• Obiettivi

La sfida di marketing più affascinante e al tempo stesso più complessa e potenzialmente in grado di fornire il maggior contributo ai risultati di business, riguarda la marketing accountability, ovvero l’accresciuta capacità di misurare e valutare i risultati delle azioni di marketing e di avere a disposizione strumenti in grado di meglio orientare il processo di pianificazione delle attività di relazione con il cliente. L’obiettivo sarà quello di introdurre le metriche – chiave per la gestione di un piano di marketing multicanale nel mondo bancario e finanziario a forte componente digitale e di sviluppare strumenti e tecniche per valutare la profittabilità del cliente, il suo livello di soddisfazione e conseguentemente di fidelizzazione, al fine di introdurre un sistema di decisione in merito al customer relationship management, coerente e integrato con i sistemi di pianificazione del business.

  • Contenuti

Il percorso è organizzato in due giornate della durata di 8 ore ciascuna.

Metriche di digital marketing

Questa giornata si focalizzerà sull’analisi delle metriche e degli indicatori di performance funzionali allo sviluppo di un piano di marketing multicanale e alla misurazione dei suoi ritorni . Si analizzeranno le metriche connesse alla pianificazione della comunicazione in ambito multicanale (mass media, digital media, social media, ecc.), alla reputazione, all’awareness e alla brand equity, alla misurazione del ritorno sull’investimento in marketing, unitamente ai processi organizzativi di implementazione di un sistema di misurazione delle performance affidabile.

Customer satisfaction management e customer lifetime value management

Obiettivo di questa giornata è l’identificazione e l’analisi di strumenti che consentano di valutare i ritorni delle relazioni con i singoli clienti e le leve per la loro massimizzazione.

In particolare, si introdurranno metodi e tecniche per la stima del customer lifetime value , ovvero del valore attuale netto del cliente ; in secondo luogo, si analizzeranno le metodologie e tecniche più coerenti con lo scenario multicanale per la valutazione e la misura della customer satisfaction . Unendo i due temi precedenti, si introdurrà il concetto di customer – driven accountability , ovvero di definizione di policy per la predizione e la prevenzione del churn o per l’identificazione delle condizioni in cui la churn prevention non consente ritorni sufficienti a giustificarla e quindi è opportuno non intervenire e far accadere il churn.

MODALITÀ FORMATIVA: IN AULA

SOGGETTO EROGATORE

  • DURATA: 16HH

  • QUOTA DI ISCRIZIONE: € 1.200,00

  • LOCATION: MIP Graduate School of Business - Via Lambruschini, 4/c, Milano

  • DATA: 25 - 26 OTTOBRE 2016

La quota d’iscrizione per il personale dirigente delle aziende del settore creditizio, finanziario e assicurativo, è interamente coperta dall’avviso 1/2015 di FONDIR.
Il cofinanziamento a carico dell’impresa beneficiaria dovrà essere garantito dal costo del personale dirigente in formazione. La quota di cofinanziamento potrà essere altresì garantita dalle relative spese di vitto e viaggio.

Per informazioni: MIP – Tel. 02/23992888 – leone@mip.polimi.it

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per iscriversi e partecipare è necessario:

  • Trasmettere le singole anagrafiche dei partecipanti (scarica la scheda adesione).
  • Attestare di essere iscritte e versanti a Fondir (fornire copia cassetto previdenziale INPS).
  • Essere in regola con i contributi fiscali e previdenziali, attestandolo su apposita dichiarazione sostitutiva (scarica il modulo).
  • Produrre una dichiarazione relativa al costo del lavoro dei dirigenti (scarica il modulo) e compilare il relativo prospetto di calcolo del costo orario (scarica il modulo).